RSS

Archivi tag: editoria

AA.VV. – Oltre l’arcobaleno. Volume 2 – Il coraggio di essere[SEGNALAZIONE]

Con enorme piacere, condivido:
Autori Vari
Oltre l’arcobaleno Volume 2 – Il Coraggio di Essere
Amarganta
Collana: Amarganta LGBT
Pagine: 172
Disponibile su Amazon in Ebook (2,99 euro) e Cartaceo (12,00 euro)

Ritorna con un secondo volume, Oltre l’arcobaleno, iniziativa nata dalla volontà degli autori partecipanti di dedicare un proprio racconto con il tema del mondo omosessuale, declinato da qualsiasi punto di vista.
Si tratta di storie che parlano del quotidiano, del dramma o anche della gioia di essere i cui personaggi vivono la malattia, l’omofobia, l’accettazione di sé il desiderio di non arrendersi mai in un percorso unico ed emozionante. Contiene tra i racconti inclusi anche i sei testi vincitori e selezionati della prima edizione del Premio Letterario Oltre L’Arcobaleno.
Quest’anno il ricavato dell’opera andrà interamente a sostegno delle attività di Agedo Cagliari.

Autori:
Lily Carpenetti, Manuela Chiarottino, Giorgio Ghibaudo, Eva Serena Pavan, F.N. Fiorescato, Autumn Saper, Laura ZG Costantini & Loredana Falcone, Stefano Bonazzi, Luisa D., Paolo Capponi, Annemarie De Carlo, Fabio Cicolani, Luigi Romolo Carrino, Francesco Mastinu

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 1 giugno 2017 in Blog, Letteratura

 

Tag: , , , , , , , , , , , ,

Short but Sweet – Quando i protagonisti escono dai libri[Segnalazione]

Con vero piacere segnalo quest’iniziativa, nata da un manipoli di autori e lettori di libri M/M e LGBT che concede ai protagonisti dei testi l’opportunità irripetibile di essere intervistati. E’ di certo una bell’esperienza, sia per i lettori che possono conoscere a fondo i loro beniamini in una veste differente rispetto alla storia in cui li hanno conosciuti, che per noi autori, che abbiamo avuto il privilegio di dare ancora loro una nuova occasione per spiegarsi e raccontarsi.
Il tutto è stato riunito in un ebook, scaricabile gratuitamente qui.

Short-but-Sweet.-Quando-i-protagonisti-escono-dai-libri-di-AA.VV_-e1449143883362-480x706

Titolo: Short But Sweet – quando i protagonisti escono dai libri
Sottotitolo: Tutto quello che c’è da sapere
Autori Vari
Prezzo: Gratuito
ISBN: 1230000825627
Pagine: 135

Trama: C’erano una volta un golfista di fama internazionale e il vincitore di un premio Oscar. Un padrone e i suoi schiavi e un cantante mascarado. Uomini dal corpo blu provenienti da un mondo senza donne e un giovane giocatore di rugby. Un autista privato, un discotecaro e uno stregone. E tanti tanti altri bei ragazzi giovani ed aitanti. Ciascuno trovò il proprio autore che gli voleva molto, molto bene e poi iniziarono a cercare qualcuno che li intervistasse per riuscire a raccontare tutto ciò che il loro autore si era scordato di raccontare. Sembra proprio che siano riusciti a trovare qualcuno mosso da un forte senso di masochismo (le assidue lettrici del gruppo Short but Sweet) e tutti assieme risposero alle domande, fin troppo intime, delle loro fan. Questo ebook raccoglie le interviste ai più famosi protagonisti di M/M romance, usciti dalla penna degli autori italiani.

Hanno partecipato:
#1 Lily Carpenetti
#2 Valerio La Martire
#3 Runny Magma
#4 Dawn Blackridge
#5 Augusto Novali
#6 Francesco Mastinu
#7 Velia Rizzoli Benfenati
#8 Cristina Bruni
#9 Cathlin B
#10 Sara Frattini
#11 M.G.L. Valentini
#12 Gaby Crumb
#13 Erin E. Keller
#14 Lucrezia
#15 S.M. May
#16 Susan Moretto
#17 Carmela Rosella
#18 Leah Weston
#19 Taylor Kinney
#20 Red Rose

E nel mio caso, abbiamo l’intervista in esclusiva di Bustianu (una bellissima esperienza far parlare proprio lui) da Polvere e un’intervista di Manlio da Falene.
Buona lettura!

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 5 dicembre 2015 in Blog, Letteratura

 

Tag: , , , , , , , , , , ,

Amarganta – Comunicato Stampa[SEGNALAZIONE]

Condivido volentieri.

10984539_964945640191731_84940264283185603_o
La cultura con l’argento vivo addosso.

L’Associazione Amarganta è lieta di annunciare lo startup di una linea editoriale che arricchirà l’offerta culturale promossa a partire dal settembre 2013.
Le pubblicazioni saranno in digitale per default, ma è in programma anche una piccola produzione cartacea finalizzata, alla vendita diretta sul sito e alla partecipazione a fiere di settore.
L’offerta sarà varia, spazierà dalla saggistica alla narrativa, articolandosi in diverse collane affidate a tre collaboratori di grande esperienza e sensibilità:
Annamaria Lucchese, Direttrice della collana Romance/Erotico
Annamaria Lucchese è nata tanti anni fa in quel di Padova. Strappata in tenera età alle brume del Nord, è stata catapultata dalla vita prima a Roma, poi a Milano. Al momento (ma non promette niente) sembra stabile a Roma, dove vive in una casa piena di libri e, da brava zitella, con tre gatti teppisti e una cagna psicolabile. Laureata in Filosofia, ha lavorato come docente e dirigente scolastico. A parte questo, risulta essere una brava persona. Da un anno circa, ha aperto un blog che si occupa di narrativa rosa e un gruppo Facebook, all’interno del quale trovate lettori e scrittori che convivono in pace.

Francesco Mastinu, Direttore collana LGBT
Francesco Mastinu è un blogger e autore. Dopo aver pubblicato numerosi racconti in antologie collettive di alcuni editori italiani, ed essersi dilettato con il genere erotico sotto pseudonimo, ha ufficialmente esordito con il romanzo “Eclissi” (Lettere Animate, 2012) seguito poi da “Polvere” (Runa Editrice, 2014) e la raccolta di racconti brevi “Concatenazioni” (Edizioni 6Pollici, 2014). Dal 2011 collabora, come moderatore, con il network/forum “Writer’s Dream” che si occupa di scrittura, libri e editoria.

Amneris Di Cesare – Direttrice delle collane Fantasy e Narrativa per bambini
Amneris Di Cesare, italiana nata a Sao Paulo del Brasile, vive a Bologna. Sposata a un medico calabrese, mamma e moglie a tempo pieno, collabora come free-lance per riviste femminili. Dal 2005 gestisce il F.I.A.E.: Forum Indipendente Autori Emergenti, insieme gruppo e laboratorio di editing autogestito per scrittori emergenti. Ha pubblicato saggi, varie antologie per beneficienza, curato collane, editato libri, vinto premi e concorsi. Ricordiamo Nient’altro che amare (Edizioni CentoAutori, 2012), Sirena all’orizzonte (Domino Edizioni, 2013), Mira dritto al cuore (Runa Editrice, 2014). Collabora con il portale di informazione online Rete-News.it (www.rete-news.it) scrivendo articoli di cronaca, costume e musica e con la rivista letteraria digitale e online Inkroci (www.inkroci.it) in qualità di traduttrice.

La pubblicazione non prevede nessuna richiesta di contributo agli autori.
Sono aperte le selezioni dei manoscritti.
Per maggiori informazioni è possibile consultare la pagina dedicata del sito: http://www.amarganta.eu/manoscritti/

Alcune informazioni sull’Associazione culturale :
L’Associazione culturale Amarganta nasce con lo scopo di promuovere la cultura in tutte le sue forme in modo diretto o mediante il sostegno ad attività intraprese da enti locali, istituzioni e associazioni altre. L’associazione Amarganta si propone al tal fine come attuatore singolo o partner ideale per la creazione e l’implementazione di progetti originali con il supporto di sinergie e di idee innovative che possano far crescere il territorio e le persone a esso afferenti.
Quale che sia il settore di operatività deciso di volta in volta, l’associazione Amarganta costruirà ambiti e spazi ove sarà possibile il libero incontro generando occasioni favorevoli al confronto interpersonale. La diffusione delle attività multimediali, artistiche, informatiche e ricreative permetterà la crescita culturale dei propri soci e una loro più completa formazione umana, tenendo in speciale considerazione il contesto sociale al fine di contribuire all’integrazione delle differenti abilità.
Sito web: http://www.amarganta.eu/
Blog: https://associazioneamarganta.wordpress.com/
Pagina Facebook: https://www.facebook.com/amarganta.associazioneculturalereatina?fref=ts

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 14 aprile 2015 in Blog, Letteratura

 

Tag: , , , , , , ,

Io Leggo Differente[SEGNALAZIONE]

Con piacere, condivido il seguente comunicato stampa:

In Italia si legge poco. E quei pochi leggono sempre gli stessi. E’ un fatto. Questione di visibilità, di ben orchestrate campagne marketing, di un monopolio editoriale conclamato. Difficile convincere un non lettore ad appassionarsi alle pagine scritte o allo schermo di un e-reader, lo sappiamo. Ma è altrettanto difficile far sì che un lettore forte, di quelli che leggono più di un libro al mese, scopra un panorama narrativo diverso da quello che gli viene proposto sugli scaffali delle grandi librerie di catena. Ed è per raggiungere quel lettore che nasce ‪#‎ioleggodifferente.
Differente non vuol dire migliore, vuol dire diverso. Ci sono molti autori validi, pubblicati da case editrici piccole e indipendenti, che non riescono materialmente a raggiungere i lettori. Manca la distribuzione, manca la pubblicità, manca la volontà, anche, di andare “a caccia” di qualcosa di diverso, di un nome nuovo, di storie inconsuete.
#ioleggodifferente nasce per favorire l’incontro tra scritture poco conosciute e lettori.
#ioleggodifferente è su twitter: https://twitter.com/leggodifferente
e su Facebook con la pagina https://www.facebook.com/ioleggodifferente
#ioleggodifferente è su instagram, su pinterest, su google+
#ioleggodifferente è una rete di blog che da sempre si interessano di scrittori e scritture differenti.
#ioleggodifferente sarà un sito (di prossima pubblicazione).
#ioleggodifferente è, soprattutto, voglia di agire adesso:
gli autori che aderiscono al progetto mettono a disposizione una copia di un loro libro; uno stralcio verrà pubblicato sul sito. Chi vorrà lo leggerà e lo commenterà. L’autore, a proprio insindacabile giudizio, regalerà a un lettore/commentatore una copia del libro. Il lettore riceverà il libro e ne documenterà l’arrivo con una foto che verrà pubblicata sul sito, sui blog e su tutti i social coinvolti. Il lettore leggerà il libro, lo commenterà (a proprio insindacabile giudizio), poi sceglierà un altro lettore cui passarlo. E la procedura riprenderà in una catena di lettura/passaparola che può allargarsi ai librai che vorranno partecipare, mettendo in vetrina uno o più libri DIFFERENTI consigliandoli ai propri clienti (con l’indispensabile complicità degli editori coinvolti).
Invitiamo editori, autori, lettori e librai interessati ai libri DIFFERENTI:
a seguire #ioleggodifferente sulla pagina fb e sugli altri social e/o
a collaborare attivamente alle iniziative in preparazione iscrivendosi al gruppo fb  #ioleggodifferente.
A breve il sito e molte novità: restate in contatto!

differente

Diffondete il verbo, aiutateci!

 
1 Commento

Pubblicato da su 29 marzo 2015 in Letteratura

 

Tag: , , , , , , , , , , ,

L’Editore Amarganta avvia le selezioni per le sue collane[SEGNALAZIONE]

L’editore Amarganta, che pubblicherà in digitale con poche copie cartacee da riservare a eventi e fiere, aveva aperto da poco i battenti e aveva iniziato a cercare autori e libri da pubblicare giusto poco tempo fa. Attualmente però ha deciso di aggredire il mercato e di formare delle collane strutturate rimpinguando il suo team. Ed è con un bel po’ di emozione che mi ritrovo ad annunciarvi che per la collana LGBT sono stato nominato Direttore Editoriale. Ne sono onoratissimo, e sono convinto che questa esperienza sarà sul serio l’inizio di una bellissima avventura.

Amarganta

Io sono pronto. Voi? Stupitemi. Nei prossimi post magari parleremo ancora di cosa mi aspetto da un libro a tematica LGBT e di quali sono i requisiti minimi. Ma non temete, leggerò tutti con lo stesso interesse.

 
3 commenti

Pubblicato da su 9 febbraio 2015 in Blog, Letteratura, Vita

 

Tag: , , , , , , , ,

Il Comitato di Lettura al Writer’s Dream[SEGNALAZIONE]

Ho il piacere di annunciare l’inizio di una nuova attività al forum del Writer’s Dream, che riguarda un gruppo di staffer e di utenti che vogliono dedicarsi alle recensioni dei libri publicizzati sul forum, dei quali quelli ritenuti più meritevoli, avranno l’opportunità di vedere la propria recensione anche sul Blog del Forum. Ogni notizia, chiarimento e le indicazioni per partecipare, la trovate qui, nel topic ufficiale dedicato all’iniziativa. Allora, che dite, partecipate?

P.S. Sì, quel signore che ha postato in nero, sono io, lo so, questa è un’altra novità, da qualche giorno sono diventato Amministratore!

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 16 dicembre 2014 in Blog, Recensioni

 

Tag: , , ,

Angela Di Bartolo – Nero[RECENSIONE]

Titolo: Nero
Autore: Angela Di Bartolo
Illustrazioni: Gianmaria Bozzolan
Editore: Runa Editrice
Pagine: 91
ISBN: 9788897674412

Trama: Ahmed e Matteo, due adolescenti romani, scoprono che Nero, un gatto dal manto scuro con una macchia bianca sulla guancia, è scomparso e il padrone è disposto a una lauta ricompensa per chi lo ritroverà. Attirati dalla possibilità di un guadagno i due amici decidono di investigare trascorrendo nella loro città una giornata tra monumenti, leggende e misteri che cambieranno per sempre il loro approccio alla vita. Alla fine sì, troveranno Nero e la sua nuova famiglia, e faranno in modo che la felicità dei loro nuovi amici non venga compromessa in alcun modo.

L’esperienza di lettura: Un libro per ragazzi che apre i battenti di una nuova collana è sempre una scommessa, e alla fine possiamo affermare con certezza che Nero ha centrato in pieno l’obiettivo. Non solo perché per trama e contenuti si avvicina molto alle tematiche dei pre-adolescenti e ha la capacità di stimolare la fantasia dei giovani lettori, ma soprattutto perché riesce a coniugare l’elemento thriller, a tratti anche horror, col mistero e con l’esperienza di investigazione, rendendo al lettore quindi un mix di lettura ben calibrato sui diversi aspetti fondanti della storia. Ma al di là della trama, Nero insegna delle cose molto semplici a livello di valori inscindibili: mai giudicare una persona dal primo aspetto e mai e poi mai trascurare il bene che ci vogliono i nostri genitori anche quando pensiamo che ci trascurano. La storia dei due giovani amici inoltre regala delle diapositive interessanti di Roma monumentale, dei suoi misteri e soprattutto del significato che si è stratificato nella città con lo scorrer del tempo, consentendo al lettore di respirare la magia della città eterna attraverso le sue righe. Ma la città regala anche una rara e spero ordinaria storia di integrazione, rappresentata proprio dal legame tra l’italianissimo Matteo e lo straniero italiano Ahmed, insegnando anche agli adulti che a volte basta calarsi nei panni di un bambino per capire che certe differenze le si notano solo se ci vengono culturalmente imposte e che, soprattutto, anche se le riconosciamo forse le diversità non sono così ingombranti da impedire di arrivare all’altro, di capirlo ma soprattutto di essergli amico. E ancora impariamo l’amore per gli animali e quanto possa essere importante avere cura dei propri amici a quattro zampe.
Un ultima considerazione la vorrei fare sul percorso dei due amici, che alla fine della loro avventura imparano a desiderare per la prima volta il loro futuro, decidendo cosa vogliono diventare da grandi: in questa fase il lettore si approccia ai primi attimi della crescita, di quel percorso irreversibile dove il bambino sogna cosa vuole diventare, una volta trasformatosi in adulto. Colpisce proprio quella determinazione innata, che a volte purtroppo persino i genitori scordano, impedendo poi al proprio figlio di lottare per seguire le proprie aspirazioni.

Stile e forma: scritto in uno stile ben calibrato e dai connotati semplici, la storia si sviluppa in forma breve, con la terza persona, aiutando il lettore a conoscere di ogni fase tutti gli elementi in modo esaustivo. La struttura detiene un buon ritmo che non si perde mai capitolo dopo capitolo.

Giudizio finale e conclusioni: Nero è una storia da una morale positiva e con dei buoni sentimenti che aiuta di sicuro i giovani di oggi a riscoprire dei valori che, mediaticamente, vengono ormai trascurati: il potere dei sogni e la forza della verità. Matteo e Ahmed sono due protagonisti eroici ma simili a tanti altri, che possono aiutare i pre-adolescenti a riappropriarsi del gusto della lettura e a scoprire la bellezza di essere eroi con poco. Ma non si deve solo dedicarla ai piccoli: Nero infatti può rivelarsi una simpatica lettura per tutti quegli adulti che hanno desiderio di rivivere un po’ di sana giovinezza in momenti da trascorrere col sorriso sulle labbra, dalla prima all’ultima parola.

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 28 novembre 2014 in Letteratura, Recensioni

 

Tag: , , , ,