RSS

Salone Internazionale del Libro di Torino 2016. Idee e Sensazioni.

18 Mag

13233134_10209517437084003_5113089220641314069_n

Per me è stato un po’ strano tornarci. Era il 2014 quando ci finii per la prima volta e di sicuro quest’anno ci sono arrivato sapendo che cosa aspettarmi. Se dovessi mettere in questa manciata di righe le mie riflessioni, sarebbe doveroso fare una distinzione, tra le emozioni personali e le considerazioni da addetto del settore.
Comincio dalle seconde: non è cambiato nulla. Gli stand sono gli stessi, quasi nella medesima posizione, forse avrei preferito una distribuzione diversa, come anche meno caos, con tanti eventi coincidenti, alcuni di gran richiamo, altri che sostanzialmente avrebbero potuto avere un maggiore impatto e magari maggior rilievo. Ma il bello di queste occasioni è comunque quello di cogliere l’entusiasmo, spesso più presente lontano dalle luci della ribalta. Quest’anno ho passeggiato meno senza scopo e sono andato spedito verso chi meritava la mia presenza e la mia attenzione. Ma è stato comunque bello vedere tante persone e anche tanti visi incuriositi quando presenti il tuo libro o la tua collana. Significa aria per chi scrive o pubblica e lo fa per passione.

A livello personale, gioia. Il Salone è e rimane l’occasione privilegiata per incontrare magari quegli amici lontani che in altre occasioni non puoi, alcuni addirittura dal proprio passato, altri invece con cui, nel web, hai condiviso tutto, legami ai quali mancava soltanto un abbraccio vero.
E poi… i libri. La passione che ci unisce tutti (o che ci dovrebbe unire tutti)
Tutto sommato… tutto sommato sì, è bello ogni tanto tornare al Salone del Libro di Torino.
13173707_10209517442924149_7584800976891477594_n

Annunci
 
1 Commento

Pubblicato da su 18 maggio 2016 in Blog

 

Tag: , , ,

Una risposta a “Salone Internazionale del Libro di Torino 2016. Idee e Sensazioni.

  1. The Butcher

    18 maggio 2016 at 09:33

    Quest’anno purtroppo non ho avuto tempo per andarci. Mi rifarò l’anno prossimo.

     

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: