RSS

Grazie Lili Elbe

07 Mar

Questo non è il mio corpo…devo lasciarlo andare.

Ci sono storie – le nostre storie – che possono renderci persone migliori. E mai in un’epoca spenta e distruttiva come la nostra, c’è bisogno di ricordare gli eroi ed eroine del passato, per dimostrare semplicemente  che se oggi lottiamo, lo dobbiamo anche a loro. A una persona come Lili Elbe, che ha avuto il coraggio di voler essere se stessa, e la fortuna di avere vicino chi poteva comprenderla sino in fondo.
In un’epoca dove la transessualità fa paura, così come semplicemente l’omosessualità. A volte i film spettacolarizzano le vite altrui, le romanzano, rischiano di distorcere la realtà.
Altre volte invece le storie semplici e crude che raccontano, aiutano magari a capire, non solo la nostra storia, ma anche quello che siamo. Soprattutto per chi, ancora oggi, odia senza conoscere, senza sapere.

Per questo Grazie Lili Elbe

Annunci
 
Lascia un commento

Pubblicato da su 7 marzo 2016 in Blog

 

Tag: , , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: