RSS

Festa della Liberazione

25 Apr

Oggi parliamo di Liberazione, intesa nel senso politico, storico. Una ricorrenza che ci deve insegnare i danni della guerra e delle ideologie. Quindi è importante ricordare l’origine di questo giorno di festa o di vacanza. Rimane soltanto un problema ai giorni nostri: la memoria, da sola, non ce la può fare, fino a che non ammetteremo che possiamo aver sgominato il partito dell’odio, ma non la matrice su cui esso ancora oggi vive e vegeta. Il nazismo e il fascismo possiamo anche dire a gran voce che non esistano più, ma purtroppo, l’ideologia dell’odio dell’altro, il suo seme, resiste ancora oggi. Basta guardarci intorno, per rendercene conto. Insegniamo la storia, festeggiamo gli avvenimenti, ma impariamo anche a educare le persone che l’odio verso un nemico identificato, di tipo politico, religioso o sociale, sta alla base di tanti altri dolori futuri.

Annunci
 
Lascia un commento

Pubblicato da su 25 aprile 2015 in Blog

 

Tag: , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: