RSS

Grazie Alan Turing

08 Gen

“Sono le persone che nessuno immagina possano fare certe cose quelle che fanno cose che nessuno può immaginare”

Sarà che ho visto il film al cinema, qualche giorno fa, e mi ha commosso. Non fraintendetemi, Turing era un genio, ha salvato con la sua idea milioni di persone durante l’ultimo conflitto mondiale. Se oggi usiamo i computer, lo dobbiamo a lui. Eppure ha sofferto, non solo perché in giovinezza è stato additato dalla altrui cattiveria come diverso ma soprattutto perché pur avendo salvato il mondo, Alan Turing ha fatto una misera fine, suicida, per essere stato condannato del reato di omosessualità e aver iniziato a scontare la sua pena, privandolo della sua dignità di eroe.

Oggi le cose sono diverse, per quanto ancora possa dire che in Italia ci sia bisogno di una strenua lotta, continua, senza riserve. Io ringrazio solo Alan Turing per avermi ricordato che l’eroismo a volte non riconosce meriti, e che è importante lottare per i diritti e l’equità delle persone, proprio perché un domani un eroe come lui non subisca più ritorsioni per quello che è. E che essere omosessuali, neri, ebrei, biondi, mancini… essere insomma differenti, è una ricchezza. Niente più di questo.

Ecco perché dico Grazie ad Alan Turing.

Annunci
 
Lascia un commento

Pubblicato da su 8 gennaio 2015 in Vita

 

Tag: , , , , , , , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: