RSS

Solo un Augurio

17 Nov

Riuscirò davvero a darmi pace, quando la smetteremo di usare specificazioni per definire le relazioni e i legami. Sapete quanto a volte sia fastidioso dover aggiungere una parola, un significato, un dettaglio per farsi capire?
Matrimoni gay. Sarò felice quando si parlerà semplicemente di matrimoni, perché alla fine è la stessa cosa, un contratto alla base di obiettivi comuni, di emozioni e sentimenti.
O ancora, Coppie gay. Quando saremo davvero capaci di parlare di coppie e basta?
Ecco, riuscirò a darmi pace quando davvero non ci sarà più nessuno che andrà a specificare qualcosa che poi, alla fine, identifica sì ma trasforma anche la relazione in qualcosa di diverso da quello che è. Io mi auguro che venga quel momento, in cui matrimonio sarà solo matrimonio e la coppia solamente coppia, perché significherebbe solo una cosa: che alla fine ha vinto l’amore. Quello che in un legame è l’unica cosa che conta, perché non importerà più chi ama chi… ma soltanto che si ama qualcuno.
È l’unico augurio che posso fare a me, e a tutti voi.

Annunci
 
Lascia un commento

Pubblicato da su 17 novembre 2014 in Blog, Vita

 

Tag: , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: