RSS

Days of Love di Elisa Rolle[SEGNALAZIONE]

27 Ago

10559705_921537377880345_1622808553563310150_nCon estremo piacere segnalo il libro di Elisa Rolle, scritto e pubblicato negli Stati Uniti d’America, che racchiude ben 8 anni di attività di ricerca e di blogger raccontando la vita di relazione delle coppie omosessuali statunitensi e non, sia storiche che contemporanee, appartenenti comunque al mondo della notorietà per meriti artistici, politici e sociali. Una bellissima iniziativa che quest’anno diventa un libro di ben 760 pagine (in inglese) che racchiude più di 700 storie partendo da Alessandro Magno sino ai giorni nostri.
Dalle parole della stessa Elisa, scopriamo che il suo lavoro ha come mission quella di dimostrare che i matrimoni gay sono sempre esistiti scardinando la concezione di “lotta moderna”, abbracciando invece il concetto che i diritti pertanto non vanno mai negati, proprio perché storicamente le relazioni durature anche tra gli omosessuali sono sempre esistite e hanno anzi contribuito alla storia di tutta l’umanità, dal profilo politico, sociale e artistico. Un esempio? Elisa ci parla di George Merrill e Edward Carpenter, morti negli anni 20, che sono sepolti nella stessa tomba, insieme. Sotto il nome di George, c’è scritto “together with Edward for 40 years” (insieme per 40 anni). Ma questa è solo una storia tra centinaia.

Il testo è inglese ma è acquistabile anche in Italia, verrà lanciato con una presentazione ufficiale a ottobre, a New York. Lo segnalo perché è una bella iniziativa, come da noi in Italia non si riesce a realizzare (per quanto magari coppie note di cui parlare ce ne sarebbero a bizzeffe, se solo si fosse disponibili a mettersi in gioco o meglio, se solo le associazioni, le istituzioni e certi editori avessero il coraggio di portare avanti un’iniziativa del genere). A ogni modo, per quanto qua in Italia siamo lontani anni luce dal riconoscimento di diritti basilari come il matrimonio e la lotta alla discriminazione, motivo per cui ritengo che libri di questo genere non siano auspicabili, ma necessari; anche alcune personalità italiane sono state rappresentate all’interno di questa raccolta biografica, tra cui me e il mio compagno Guido per cui credetemi, essere comunque presente e poter fare qualcosa per favorire il processo di riconoscimento dei diritti, è importante e fonte di estremo onore. Con questa motivazione, insieme, abbiamo deciso di mettere a disposizione i nostri 14 anni di vita in comune, per dimostrare che l’amore e le relazioni prescindono dal sesso del partner.
Chi fosse interessato ad acquistare il libro o a saperne di più, questi sono i link di Amazon.
In ogni caso ringrazio Elisa per aver realizzato quest’opera, e mi auguro che davvero anche qua in Italia si riesca, un giorno, a portare avanti iniziative del genere… magari proprio grazie a Elisa?
Elisa 1
Buona lettura. 🙂

Annunci
 
1 Commento

Pubblicato da su 27 agosto 2014 in Blog, Letteratura, Vita

 

Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Una risposta a “Days of Love di Elisa Rolle[SEGNALAZIONE]

  1. Elisa

    27 agosto 2014 at 12:58

    Grazie! ci ho pensato a tradurlo, davvero, se trovassi un editore magari 😉 come dici tu “Personaggi in cerca di editore!”

     

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: