RSS

Vi presento Polvere

12 Feb

Ebbene sì. Temo che molti di voi non possano ricordarlo, ma esattamente qualche anno fa, quando scrissi questo brevissimo post, parlavo proprio di lui, Polvere.
Quello che oggi mi sento di dire, è solo che ogni libro è un viaggio, un percorso, anche un figlio magari, ma per me, proprio nel caso di Polvere, diventa anche una scommessa. Che nonostante le mille stesure, i rifiuti e i momenti di sconforto, alla fine, almeno in parte, penso di aver vinto.
E il bottino è proprio questo: potervi presentare Polvere questo giorno che, a prescindere da tutto è e rimane anche il mio 34° compleanno.
Quale modo migliore di festeggiarlo, se non con l’uscita del proprio romanzo?
Ecco a voi, Polvere!

“Vorrei accarezzare ancora il tuo viso, poter soffi are via la polvere che si è annidata nei pochi ricordi che mi rimangono di te, ma la vita mi ha rubato anche il fiato.”

polvere-cop-fronte-HQ

Titolo: Polvere
Autore: Francesco Mastinu
Collana: Introspezioni
Casa editrice: Runa Editrice
ISBN: 978-88-97674-27-6
Data di pubblicazione: 12 febbraio 2014
Pagine: 174
Prezzo di copertina: 10.00 € cartaceo – 1,99 € ebook

Credits Copertina: Illustrazione di Bruna Suglia, Foto e Lettering di Marco Floridia

Quarta di Copertina:
Ci sono dei ricordi che rimangono stampati in modo indelebile nel cuore, marchiandone a fuoco tutti i battiti.
Anche dopo tanti anni e anche dopo essere stati sepolti dalla polvere del tempo trascorso.
Con questa certezza, il vecchio Rino, inizia a esporre la sua storia: un racconto lungo, fatto di veglia e di sonno, in cui parla del primo amore, impronunciabile, per il suo compaesano Bustianu. All’ombra del monte Supranu, custode terribile e immoto del paese di Ossure, sboccia la loro relazione, anche se non sarebbe mai dovuto succedere.
In un’epoca controversa, dal secondo dopoguerra ai ruggenti anni ottanta, in cui la società sarda ha subito quella brusca virata che segna il passaggio dalla vita rurale a quella moderna, i due uomini compiranno scelte difficili, dettate dal rimpianto e dal senso della morale che li opprime, senza riuscire mai a scordare la natura del loro legame, anche quando saranno tanto lontani da non riuscire a intravedere i confini dei loro sentimenti.
Una storia delicata, dal sapore antico ma nel contempo attuale, destinata a rimanere impressa per sempre nell’animo di chi riuscirà a leggerla, lasciandosene coinvolgere senza pregiudizi.

Spero che questa lettura vi sia gradevole, come è stato per me importante da scrivere diversi anni fa.

Annunci
 
2 commenti

Pubblicato da su 12 febbraio 2014 in Blog, Letteratura, Vita

 

Tag: , , , , , , ,

2 risposte a “Vi presento Polvere

  1. Alice Merati

    17 febbraio 2014 at 15:09

    Mi ispira tantissimo e l’illustrazione è meravigliosa!
    Questo libro deve essere mio *-*

    Complimenti Frà!

     

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: