RSS

Sangue dal Cielo (e nient’altro da aggiungere)

01 Mag

 

Non perdono la rotta e volano,
sopra le nostre teste,
fenicotteri rosa e
immagini, , che ci investono
forte, dalle correnti ascensionali.
Sei qui – ti dico, di voglia,
Tortura.
Effetto delle labbra tra le dita,
Fai di me quello che vuoi, in loop
Ancora. Vorrei rotolarmi
Nudo sui tuoi prati
O sui sogni che tracimano
in penombra a sud – ovest.
Nord – est, Apoteosi atomica,
si fa mareggiata
la gamba reclinata sulla spalla.
La rotta, non perdere la rotta
questa notte.
Vedere il tuo decollo,
fa colare, addosso, il sangue dal cielo.
Ripeto: Sangue dal
cielo.

Annunci
 
Lascia un commento

Pubblicato da su 1 maggio 2013 in Vita

 

Tag: , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: